Royal Caribbean nel 2021 sarà home port a Ravenna e non a Venezia

Royal Caribbean

Il 2021 porterà al porto di Ravenna la presenza della compagnia crocieristica Royal Caribbean che ha scelto lo scalo ravennate come home port. La compagnia ha informato tutti i croceristi del cambio di programma spostandosi pertanto da Venezia come porto base. La decisione deve essere formalizzata a Global Ports Holding, la società che gestisce il terminal di Porto Corsini.

Royal Caribbean scrive ai clienti che ‘Rhapsody of the Seas’, che già in passato ha scalato più volte il porto ravennate, farà base a Rpt per l’intera stagione mediterranea estiva 2021. “Considerati i crescenti timori in merito alle crociere a Venezia, in futuro Rhapsody of the Seas salperà da un nuovo porto di partenza a Ravenna, una città situata a sole due ore a sud di Venezia. Comprendendo quanto tempo e impegno sono necessari per pianificare la tua vacanza, abbiamo preso questa decisione per garantire un impatto minimo sulla tua prossima crociera”.

La compagnia croceristica offrirà il trasfermento gratuito ai passeggeri dall’aeroporto di Venezia a Ravenna e ritorno.

“Aspetto di ricevere una comunicazione ufficiale” commenta Antonio Di Monte, responsabile di Gph per l’Italia. “Ora dobbiamo correre. Vanno create assieme a Adsp le condizioni migliori per ospitare partenze e arrivi della Rhapsody”.

In seguito ai recenti decreti legati all’emergenza coronavirus, tutte le concessioni sono state prorogate diun anno. Quella per la gestione del terminal crocieristico scadrà quindi a fine 2021 e non questo dicembre.

LEGGI TUTTO
Moby e Tirrenia partner del Meet Forum in Sardegna / 18 e 19 ottobre

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC