Incendio a bordo della nave da crociera Carnival Freedom, illesi passeggeri ed equipaggio

Incendio CarnivalFreedom

Miami – Incendio a bordo della nave da crociera Carnival Freedom, della compagnia Carnival Cruise Line, senza alcuna conseguenza per i passeggeri e l’equipaggio di bordo, come informato dalla compagnia si è trattato di un incendio contenuto. Le fiamme sono divampate il 26 maggio poco dopo l’attracco a Grand Turk, nelle Isole Turks e Caicos.
Foto e video pubblicati su Twitter mostrano un denso fumo nero e delle fiamme provengono dal fumaiolo della nave mentre i passeggeri assistono allo spengimento dell’incendio da parte del personale di bordo.

Carnival Cruise Line in un aggiornamento su Twitter ha informato: “La squadra di pronto intervento di Carnival Freedom ha rapidamente attivato il piano di emergenza ed ha spento un incendio all’interno del fumaiolo della nave mentre questa era attraccata a Grand Turk. Tutti gli ospiti e l’equipaggio sono indenni i passeggeri sono stati autorizzati a scendere a terra dalle autorità locali. Continuiamo a valutare la situazione”,

Carnival Freedom era partita da Port Canaveral, in Florida, il 23 maggio per una crociera di cinque giorni nei Caraibi orientali, e proveniva dal porto di Amber Cove.

LEGGI TUTTO
Rettifica: Royal Caribbean non ha imposto il vaccino agli sfollati di St Vincent, ma il test Covid pre imbarco

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

 

Blue Forum

MSC