lorenziniterminal
grimaldi
Shipping > Emanuele Grimaldi eletto vice presidente International Chamber of shipping

Emanuele Grimaldi eletto vice presidente International Chamber of shipping

ISTAMBUL - Emanuele Grimaldi, presidente di Confitarma, è stato eletto vice presidente dell’ICS-International Chamber of Shipping, la principale associazione internazionale dell’industria armatoriale con sede a Londra, a cui aderiscono compagnie di navigazione e associazioni provenienti da oltre 37 paesi, e rappresenta tutti i comparti della navigazione marittima con oltre l’80% della flotta mondiale.

Essere stato eletto ai vertici di questa importante organizzazione è per me motivo di grande orgoglio, - ha affermato Emanuele Grimaldi non solo dal punto di vista personale ma anche e soprattutto perché questo è un esplicito riconoscimento da parte dello shipping mondiale all’operato di Confitarma e quindi al ruolo dell’armamento italiano che, nonostante la crisi che si prolunga ormai da quasi dieci anni, ha dimostrato di saper fronteggiare con coraggio e determinazione la crisi dei mercati marittimi, continuando a navigare sui mari del mondo con una flotta giovane e tecnologicamente avanzata, mantenendo posizioni di grande rilievo nella graduatoria mondiale”.

In un momento in cui lo shipping deve affrontare grandi sfide, soprattutto in campo ambientale – ha aggiunto il presidente di Confitarma è di fondamentale importanza poter essere presente in un consesso internazionale ove vengono elaborate le strategie marittime, approfondendo tematiche operative, legali, del lavoro marittimo, delle best practice e dello sviluppo del trasporto marittimo sostenibile”.

Senza contare – ha concluso Emanuele Grimaldi - che l’ICS è in contatto con la maggior parte delle istituzioni internazionali e intergovernative, nell’ambito delle quali vengono adottate decisioni che incidono sull’industria marittima mondiale, a cominciare dall’IMO”.

Post correlati

CMA CGM Brazil a New York, più grande portacontainer a fare scalo nella Grande Mela e in New Jersey

Il Gruppo CMA CGM, ha annunciato lo scalo nel porto di New York della  nave CMA CGM Brazil che è […]

Flotte green, la fase post-Covid allunga i tempi ma non ferma la transizione energetica

Le compagnie marittime devono affrontare il problema del reperimento dei capitali necessari al rinnovamento delle flotte in una situazione di […]

Hapag-Lloyd si consolida in Africa occidentale – Nuovo ufficio a Lagos, Nigeria

La Nigeria, è la maggiore potenza economica dell’Africa occidentale, con grandi riserve petrolifere e una classe media in crescita, il […]


Leggi articolo precedente:
Porta: Da Genova verso il sud Europa via treno / INTERVISTA

di Lucia Nappi GENOVA - A fine marzo scorso Fuori Muro Servizi Portuali e Ferroviari, la società che si occupa...

Chiudi