Sicurezza della navigazione e prevenzione dei sinistri marittimi – A Napoli il Forum Marine Accident Investigators – MAIIF

MAIIF

SICUREZZA NAVIGAZIONE: Salvatore Margiotta, MIT  “Serve nuovo approccio alla sicurezza del trasporto marittimo, priorità strategica nell’attività del MIT”

NAPOLI –In considerazione della particolare posizione geografica dell’Italia al Centro del Mar Mediterraneo e per i notevoli traffici commerciali da cui è interessata, il nostro Paese ha ruolo significativo nella gestione delle tematiche connesse alla sicurezza della navigazione e alla prevenzione dei sinistri marittimi” – “E necessario avanzare una candidatura ufficiale finalizzata all’istituzione di un Centro regionale dell’EMSA– l’Agenzia Europea per la sicurezza marittima, in Italia”. Lo ha dichiarato Salvatore Margiotta, sottosegretario ministero Infrastrutture e Trasporti, intervenendo questa mattina alla conferenza internazionale Investigazioni indipendenti e sicurezza: binomio imprescindibile”, in programma oggi e domani a Napoli, presso il Terminal Marrittimo e organizzato dal MAIIF – Marine Accident Investigators’ International Forum.

La tematica della sicurezza del trasporto nei vari ambiti modali costituisce una priorità strategica nell’attività del MIT. Proprio ai fini del miglioramento dei livelli di sicurezza, vi è la necessità di realizzare un nuovo approccio alla sicurezza del trasporto marittimo, in analogia con quanto già realizzato in altri settori modali (in particolare il settore delle investigazioni nel trasporto aereo), tramite introduzione dei principi della “Safety Culture” edella“Just Culture”, ovvero lo sviluppo di una cultura basata sull’apprendimento piuttosto che su un atteggiamento persecutorio”, ha continuato il Sottosegretario. “Altrettanto importante dovrebbe essere la revisione coerente dell’impianto normativo, con una legge-quadro sull’incidentalità, che definisca i coefficienti di rischio accettabili e chiarisca in modo esplicito i casi di intervento del giudice penale, con una sistematizzazione delle leggi preesistenti, espungendo quanto non più coerente con le norme attuali.

LEGGI TUTTO
Terminal San Giorgio, arrivano nuovi mezzi di banchina per i traffici ro-ro di Grimaldi

TDT

Let Expo 2024

Assoporti 50anni

Confindustria Livorno

 

Confitarma auguri

MSC Spadoni

AdSP Livorno

Toremar

Laghezza

MSC