I Porti italiani garantiscono regolare attività e pieno rispetto delle regole /Assoporti

container porto

ROMA – I porti italiani sono pienamente operativi a servizio della collettività, questo l’annuncio diffuso da Assoporti, Associazione dei porti italiani. Tutti gli uffici, compresi quelli di controllo – scrive Assoporti – garantiscono lo svolgimento regolare delle attività, nel pieno rispetto dei provvedimenti adottati dal Governo con l’obiettivo primario di tutelare la salute pubblica a seguito dell’emergenza sanitaria, nei porti italiani sono in essere tutte le misure idonee a garantire la massima sicurezza delle operazioni portuali e del traffico merci. I provvedimenti adottati dal Governo non limitano in alcun modo la circolazione delle merci nel nostro Paese.
Fermo restando che resta l’obbligo preventivo di “libera pratica sanitaria” da parte dell’Ufficio Territoriale di Sanità Marittima che autorizza l’approdo delle navi in ingresso al porto, i porti italiani sono pronti a adottare eventuali nuove misure che dovessero essere emanate dalla Protezione Civile.

LEGGI TUTTO
1300 migranti sbarcati tra Messina e Palermo

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC