lorenziniterminal
grimaldi
Logistic & Transport > Nencini: TAV a Firenze è il futuro della città

Nencini: TAV a Firenze è il futuro della città

IL VICE MINISTRO NENCINI INTERVIENE A FIRENZE: LA TAV E' UN'OPERA CHE INVESTE IL FUTURO DELLA CITTA' PER I PROSSIMI DECENNI

FIRENZE -  "I quesiti posti dal sindaco Nardella a Ferrovie sono giusti ed opportuni. Si tratta di un'opera che investe il futuro della città per i prossimi decenni. Per questo servono risposte chiare e risolutive". È quanto ha dichiarato sull'Alta velocità di Firenze il vice ministro delle infrastrutture e dei trasporti Riccardo Nencini che, riferendosi all'incontro della scorsa settimana con i vertici di Ferrovie dello Stato, Regione Toscana e Comune di Firenze, ha aggiunto:  "Del resto, già nel recente incontro tenutosi a Roma sono stati messi in evidenza alcuni nodi. Li ricordo: rapporto tra alta velocità e traffico regionale, perché non vi sia penalizzazione per lavoratori e studenti; eventuale sovraccarico per la stazione di Santa Maria Novella; procedure tali da non compromettere la cornice progettuale per evitare che si renda necessario un nuovo progetto e dunque vengano richieste nuove autorizzazioni"- ha concluso.

 

Post correlati

Sciopero nazionale trasporti venerdì 2 dicembre – Trenitalia, numero verde per i treni garantiti

Sciopero nazionale generale e intercategoriale unitario venerdì 2 dicembre che coinvolgerà i settori pubblici e privati. Il fermo è stato […]

Crisi energetica – Conftrasporto: “Aiuti ter, ricorrere al credito d’imposta”

Conftrasporto-Confcommercio, in audizione al Senato presenta un documento sulle misure contro la crisi energetica, e chiede adeguati sostegni per i […]

MSC Air Cargo prende in consegna il primo aereo cargo, è un Boeing 777-200F

GINEVRA – MSC Air Cargo, la compagnia del gruppo della famiglia Aponte, ha preso in consegna il primo dei quattro […]


Leggi articolo precedente:
Assemblea Confitarma – Grimaldi: salvaguardiamo l’occupazione

ROMA - La salvaguardia dell’occupazione dei marittimi italiani: questo il filo conduttore del discorso che Emanuele Grimaldi, presidente della Confederazione...

Chiudi