Environment > Difesa della costa toscana: Protocollo di interventi

Difesa della costa toscana: Protocollo di interventi

SAN VINCENZO (LIVORNO)- Alla firma domani alle ore 11.30, presso la sala consiliare della Torre, a San Vincenzo, il protocollo d'intesa contro l'erosione costiera siglato di recente tra il ministero dell'Ambiente e la Regione Toscana. 
L'intesa prevede la realizzazione di una serie interventi pilota sulla costa di Piombino, Rosignano Marittimo e della stessa San Vincenzo, dove è previsto il ripascimento dell'arenile. 

A presentare l'iniziativa saranno il sottosegretario di Stato del ministero dell'Ambiente, l'on. Silvia Velo, l'assessore regionale all'ambiente e alla difesa del suolo, Federica Fratoni, che hanno siglato il protocollo, e il sindaco di San Vincenzo, Alessandro Bandini. Nell'occasione saranno illustrate anche le attività che si stanno mettendo a punto per studiare e affrontare le cause dell'arretramento della costa.

 

Post correlati

Le Compagnie Imprese Portuali al fianco di Assoporti: “Authority, nessuna infrazione”

ROMA – L’Associazione Nazionale Compagnia Imprese Portuali (ANCIP) interviene in merito alla procedura d’infrazione che la Commissione Europea ha emesso […]

I porti italiani silurati dalla concorrenza nord europea? Authority a confronto

Riunione dei presidenti dei porti italiani: Procedura d’infrazione avviata dalla Commissione Europea verso le Authority. Zeno D’Agostino, presidente di Assoporti, – “La risposta è solo […]

D’Agostino: “L’Europa più che madre, matrigna” /MED Ports

di Lucia Nappi In svolgimento a Livorno Med Ports, la conferenza internazionale dedicata all’impatto ed al ruolo dei porti del […]


Leggi articolo precedente:
Traspoprtounito: Gli aumenti autostradali costeranno 300 mln

MILANO- Più di 300 milioni all’anno di oneri aggiuntivi che ricadono sulle spalle dell’autotrasporto. Questa - secondo Trasportounito - la...

Chiudi