Porti La Spezia e Marina di Carrara, Federica Montaresi nuovo segretario generale

Federica Montaresi

LA SPEZIA – Nuovo segretario generale per l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Ligure Occidentale, è l’ingegnere Federica Montaresi, la cui nomina è stata approvata all’unanimità dal Comitato di gestione, su proposta del presidente dell’ente, Mario Sommariva.

Il cambio di vertice dell’Authority vede il passaggio del testimone con Luigi Bosi, che a seguito di pensionamento lascia la poltrona della segreteria generale dove sedeva dal marzo scorso. Montaresi, è la seconda donna in italia, insieme ad Antonella Scardino (porti veneti)  nell’ambito delle 16 Autorità di Sistema nazionali a ricoprire il ruolo di segretario generale.

Il Comitato di gestione ha inoltre approvato il bilancio di previsione 2023, predisposto dal dirigente Lorenzo De Conca, che traduce in termini finanziari la copertura dei programmi e degli obiettivi, tra cui gli investimenti infrastrutturali del valore complessivo di 221 milioni di euro, in base al Piano Triennale delle Opere 2023/2025.
Infine, ha preso visione del documento di Rendicontazione della Sostenibilità dell’Ente.

L’ing. Montaresi, 48 anni, laurea in ingegneria civile indirizzo Trasporti all’Università di Pisa con 110/110, finora ha ricoperto presso l’AdSPMLO il ruolo di Responsabile Settore Progetti Speciali, Innovazione e Relazioni Istituzionali, a cui afferiscono i servizi “Relazioni con UE, progetti strategici e sviluppo mercati”, “Gestione rete informatica e sito web”, “Sistemi e tecnologie informatiche”, “Statistiche economiche, sviluppo crocieristico e ferroviario” e “Studi e Ricerche”.
Con ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata, vanta esperienza da oltre 15 anni nella gestione di fondi comunitari e nel coordinamento tecnico/amministrativo di progetti comunitari in materia di logistica, trasporti, digitalizzazione e ambiente, con particolare riferimento ai programmi CEF/TEN-T, H2020 e programmi di Cooperazione.
Inoltre, ha una consolidata esperienza internazionale nel settore del trasporto intermodale e della logistica, maturata nell’ambito del forum del Corridoio Ten-T ScanMed, del Digital Transport and Logistics Forum, dell’ESPO Intermodal Logistics and Industry Committee, in qualità di Portavoce del Terminal Advisory Group del Rail Freight Corridor ScanMed, nei gruppi di lavoro di Assoporti sull’intermodalità e grazie ai ruoli di coordinamento di progetti comunitari per lo sviluppo di attività e progetti pilota nell’ambito dell’intermodalità e dell’efficienza della catena logistica.

Vanta anche di comprovata esperienza tecnica e di management in diversi settori: sviluppo strategico, innovazione e progettazione infrastrutturale di opere marittimo-portuali, stradali e ferroviarie; trasporti e logistica, inclusa l’operatività dei terminal portuali/retroportuali e dell’intera catena logistica; trasporto ferroviario, intermodalità, gestione dell’Ultimo Miglio ferroviario, Information Technology applicata al settore dei trasporti e della logistica con particolare riferimento alla digitalizzazione della catena logistica, alle procedure doganali e all’operatività del Port Community System; promozione di buone pratiche e progettazione di soluzioni per la riduzione degli impatti ambientali  nel settore del trasporto marittimo e della logistica (Green & Smart Ports, alternative fuel strategy).

Nel corso del suo lavoro nella AdSP MLO, ha dimostrato ottime capacità nell’elaborazione di analisi di mercato e studi relativi all’individuazione e allo sviluppo di nuovi mercati di riferimento collegate ai porti, e nello studio di soluzioni tecnologiche per ridurre la complessità delle operazioni lungo la catena logistica soprattutto nei collegamenti porti-retroporti, incluso lo studio e la messa in pratica dei processi e-freight, e-custom, e-maritime e le procedure di S.U.DO.CO (sportello unico doganale e dei controlli) presso Centro Unico Servizi a S .Stefano Magra.

Incarichi ricoperti:
Responsabile delle relazioni esterne con le istituzioni nazionali, europee e con operatori del settore logistico UE ed extra UE, finalizzati allo sviluppo di progetti di interesse strategico per il sistema portuale.
Componente di tavoli tecnici regionali e nazionali in materia di intermodalità, transizione energetica ambientale e digitale;
Responsabile del Port Community System del Porto della Spezia e delle attività dell’AdSP nell’ambito della trasformazione digitale, della digitalizzazione della catena logistica, dell’informatizzazione dei servizi e delle iniziative e-custom, e-maritime.
Membro del “European Digital Transport and Logistic Forum”.
Componente dell’International Port Community System Association – IPCSA (associazione internazionale dei responsabili dei Port Community System).
Membro di Intermodal, Logistics & Industry Committee presso ESPO (European Sea ports Organization) in rappresentanza di Assoporti.
Membro dello Stakeholders Forum del Corridoio TEN-T Scandinavia Mediterraneo in rappresentanza del Porto della Spezia.
Membro dello Stakeholders forum Motorways of the Sea in rappresentanza del Porto della Spezia.
Coordinatore del Terminal Advisory Board del Rail Freight Corridor SCANMED.
Coordinatore Europeo del progetto WiderMoS, finanziato nel programma TEN-T MOS 2012, grazie al quale il porto della Spezia è stato il primo porto nazionale a sperimentale le procedure di fast corridor ferroviario.
Coordinatore delle proposte progettuali Green Ports a valere su bando MITE su fondi PNRR.
Coordinatore del tavolo tecnico per la promozione dei rapporti di natura logistico – commerciale tra il Porto della Spezia e Piacenza nell’ambito dell’accordo siglato tra Autorità Portuale e Comune di Piacenza per l’organizzazione di BiLOG – maritime and logistics conference.
Responsabile del coordinamento tecnico per lo sviluppo di studi di fattibilità e accordi di cooperazione per la promozione delle relazioni commerciali tra interporti e piattaforme logistiche intermodali con il sistema portuale.

LEGGI TUTTO
La prima nave da crociera fa ingresso a Monfalcone, é MSC Orchestra

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC