La tedesca Garbe inaugura a Pavia il parco logistico “Giovi Logistics Park”

Giovi Logistics Park

Silvano Pietra (PAVIA) – Inaugurato il nuovo parco logistico sviluppato a Silvano Pietra (Pavia) da Garbe Industrial Real Estate Italy in collaborazione con SFO Capital Partners, investitore e gestore immobiliare globale con sede a Londra. Garbe Industrial Real Estate Italy (“GARBE”) è leader nel mercato immobiliare logistico, industriale e tecnologico in Germania e in Europa.

Il nuovo parco logistico, gestito da Prelios SGR attraverso il Fondo Giove, è situato in posizione centrale tra Milano, Genova e Torino, nelle immediate vicinanze dei più importanti collegamenti autostradali, di fronte all’autostrada A7 Milano-Genova, nota come autostrada dei Giovi, da cui  prende il nome, è una delle principali arterie di trasporto su gomme europee.

Nello specifico Giovi Logistics Park è un immobile di logistica grado A, con una superficie coperta di oltre 83.000 mq , 12 metri di altezza sotto trave, 1.600 mq di spazi ad uso ufficio, più di 78.000 mq di magazzini, 89 baie di carico. L’immobile è costituito da 8 moduli indipendenti, di circa 10.000 mq ciascuno, ognuno dei quali dotato di aree adibite ad uso logistico, uffici, servizi e locali carica muletti. Ad oggi sono già due i tenant firmatari, Rhenus e Staci Italia, ma sono in fase in definizione anche altri contratti di locazione.

Marco Grassidonio, Country Head di Garbe Industrial Real Estate Italy ha dichiarato: “Vogliamo rispondere alla domanda, sempre più crescente in Italia, di strutture logistiche come questa, soprattutto nella Greater Milan Area e nel Nord Italia, e, nel contempo, creare valore per le comunità locali nelle zone in cui investiamo”.

Il sindaco di Silvano Pietra, Paolo Mutti, ha dichiarato: “L’auspicio è che la nuova logistica, oltre ad aver risanato l’area in cui sorge, continui a dare lavoro ai miei concittadini che ne hanno la necessità e generi l’indotto a favore delle attività locali.”.

LEGGI TUTTO
Signorini: Genova e Savona scommettono sulla logistica/INTERVISTA

Il Ceo di SFO Capital Partners, Mohamad Abouchalbak, ha precisato: “sL’Italia rappresenta un’opportunità di crescita unica, guidata da uno quilibrio tra domanda e offerta, in particolare nei principali hub logistici come nell’area metropolitana di Milano. La nostra proficua collaborazione con GARBE riflette il nostro comune impegno per l’eccellenza, l’innovazione e la sostenibilità”.

L’Head of Fund Management di Prelios SGR, Alessandro Busci, ha detto: “Il Giovi Logistics Park si impegna a ridurre al minimo l’impatto ambientale attraverso la rigenerazione di un’aria industriale dismessa; le ampie aree verdi per favorire la biodiversità; scelte progettuali che consentiranno il minor consumo di acqua e l’utilizzo di pannelli fotovoltaici assicura l’approvvigionamento di green energy: si prevede il raggiungimento della certificazione LEED Platinum, il massimo riconoscimento per gli sviluppi immobiliari eco-compatibili”.

TDT

Blue Forum 2024

Assoporti 50anni

PSA Italy

MSC Spadoni

Confitarma auguri

AdSP Livorno

Toremar

MSC