Logistic & Transport > Arrestato Paolo Beltramini, imprenditore livornese di FriulTrasporti

Arrestato Paolo Beltramini, imprenditore livornese di FriulTrasporti

LIVORNO- L'inchiesta della Procura che durava da diversi mesi è approdata, ieri mattina, all'arresto da parte della Guardia di Finanza, di Paolo Beltramini, 54 anni noto imprenditore livornese nel settore del trasporto intermodale.  Al momento non si conoscono i reati contestati a Beltramini e che ne hanno determinato l'arresto.ai domiciliari.
 
Beltramini è amministratore delegato e presidente di FriulTrasporti Industriali srl, l'azienda fondata nel 1952 dal padre Ferdinando, specializzata nel settore dei trasporti di merci pericolose, materiali, esplosivi e materiali chimici e, che negli ultimi anni aveva allargato il proprio raggio di attività anche ai servizi logistici, ai trasporti intermodali, al terminalismo e al food, con sedi a Livorno, Milano, Udine Genova, Piombino e in Spagna.

Post correlati

Crollo Genova: Allarme ponti, viadotti e gallerie, 46 mila opere con poche risorse per la prevenzione

La rete infrastrutturale nazionale formata da ponti, viadotti e gallerie è composta da più di 46 mila elementi, circa 30 […]

In Italia ponti e viadotti vecchi di 50 anni con alto livello di rischio crollo

Parla Maurizio Crispino, docente di Costruzioni strade e ferrovie del Politecnico di Milano: “La pratica dei controlli non è diffusa. Necessari […]

Crollo ponte di Genova, Toninelli: “Sapere immediatamente se ci sono altre situazioni di rischio crollo in Italia”

GENOVA – “Si profila una immane tragedia”. “Situazione di difficoltà incredibile, tutte le forze dell’ordine stanno accorrendo da tutte le […]


Leggi articolo precedente:
“Connettere l’Italia”: Bilancio degli obiettivi raggiunti in infrastrutture e trasporti

ROMA - Incontro a Roma, presso la Sala del Tempio di Adriano, in Piazza di Pietra per la presentazione del libro:  “Connettere...

Chiudi