lorenziniterminal
grimaldi
Focus > Zeno D’Agostino presidente dei porti europei (Espo)

Zeno D'Agostino presidente dei porti europei (Espo)

Bruxelles - Zeno D'Agostino nominato presidente di ESPO – European Sea Ports Organisation.

Dopo 18 anni l'associazione dei porti europei passa di nuovo sotto la guida di un italiano. D’Agostino dal 2020 vicepresidente di Espo, presidente del porto di Trieste dal 2015, prima come Autoritá portuale e successivamente  Autoritá di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale (porti di Trieste e Monfalcone). Tra le molte cariche ricoperte dal manager, la presidenza di Assoporti l'Associazione porti italiani.

L'elezione, avvenuta nel corso dell’Assemblea generale di Espo svolta a Bruxelles, ha visto il voto all’unanimità dei rappresentanti dei 23 Paesi membri dell’Associazione.

 D’Agostino, che succede alla finlandese Annaleena Mäkilä, sarà affiancato dai vice presidenti Daan Schalck, belga, a capo del North Sea Port (l’ente che unisce i porti di Ghent e Zeeland), e da Ansis Zeltiņš, lettone, ai vertici del porto di Riga.

Nata nel 1993, con sede nella capitale belga all’interno del palazzo “Port House”, Espo è il punto di contatto privilegiato tra i porti e l’Unione europea. Rappresenta gli interessi del mondo portuale, promuove le istanze comuni degli scali marittimi, è impegnata nel dialogo con gli stakeholder europei di settore, compresi i rappresentanti dei lavoratori.

Il profilo.

Zeno D’Agostino, manager veronese esperto di logistica, tra le cariche ricoperte: amministratore unico di Ram logistica, infrastrutture e trasporti, nonché segretario generale dell’Autorità portuale di Napoli, amministratore delegato di Logica Scarl, direttore generale dell’Interporto di Bologna e responsabile strategie, sviluppo e marketing dell’Interporto Quadrante Europa di Verona.

È stato responsabile di numerosi progetti internazionali, europei e nazionali di ricerca del settore trasporto merci e logistica, docente di vari master e corsi universitari e consulente di vari enti ed istituzioni nazionali e locali sul tema della logistica del territorio e del suo sviluppo.

Post correlati

Al via stamani il Forum Internazionale di Conftrasporto

Energia, transizione ecologica, trasformazione delle catene logistiche, intermodalità, fra Covid, guerra e crisi energetica. Sono questi i temi a cui […]

Muggiano, Fincantieri consegna alla Marina Militare nuovo Pattugliatore Polivalente d’Altura

La Spezia – Fincantieri ha consegnato alla Marina Militare nazionale il Pattugliatore Polivalente d’Altura (PPA) “Francesco Morosini”. La cerimonia di […]

Nasce il nuovo ministero del Mare – Il cluster marittimo chiede “efficienza”

ROMA – Giorgia Meloni ha presentato la lista dei ministri del Governo che stamani mattina giurerà al Quirinale. Tra le […]


Leggi articolo precedente:
Eco Valencia
Partnership Grimaldi – Amazon Sea, efficienza ed ecosostenibilità del trasporto merci

Partnership tra il Gruppo Grimaldi ed Amazon Sea, nel 2022, strategica nel perseguimento degli obiettivi di efficenza ed ecosostenibilità del...

Chiudi