lorenziniterminal
grimaldi
Taranto, costituita l’Agenzia per il lavoro portuale

Taranto, costituita l'Agenzia per il lavoro portuale

TARANTO - È stata costituita questa mattina la Società Taranto Port Workers Agency Srl, agenzia per la per la somministrazione del lavoro in porto e per la riqualificazione professionale (transhipment) prevista dal D.L.29 dicembre 2016, n. 243 convertito con modificazione in legge n.18/2017.
La Società, partecipata unicamente dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, avrà come oggetto e scopo sociale l’attività di supporto alla collocazione professionale dei lavoratori del porto di Taranto. Con l’atto costitutivo odierno è stato, altresì, nominato Gianfranco Labate.amministratore unico della società.
La neo costituita società si occuperà in via prioritaria dell’iscrizione del personale in esubero in un apposito elenco che costituirà il registro dei lavoratori che saranno coinvolti nel processo di riqualificazione professionale e ricollocazione presso le imprese operanti in ambito portuale. Come previsto dalla Legge, sarà riconosciuta agli stessi una indennità di mancato avviamento.
L’Agenzia avrà lo scopo di sostenere l’occupazione, accompagnare i processi di riconversione industriale delle infrastrutture portuali e evitare grave pregiudizio all’operatività ed all’efficienza portuale, tramite attività di supporto alla collocazione professionale dei lavoratori iscritti nei propri elenchi.

Post correlati

Assarmatori-Sindacati: Recuperare il valore del lavoro, principalmente italiano /VIDEO

ROMA – Tema di grande spessore quello del Lavoro, in merito al quale ieri Stefano Messina, presidente di Assarmatori, è […]

L’incontro/ Aponte: Geopolitica e potere, l’Europa diventi Federazione – Meeting Assarmatori

L’armatore Gianluigi Aponte del Gruppo MSC incontrato a Roma a margine dell’Assemblea di Assarmatori risponde ad alcune domande: “Nel confronto […]

Messina: Tracciare una Via italiana alla Via della Seta cinese

All’Annual Meeting dell’Associazione, il presidente Stefano Messina chiede un cambio di rotta all’Europa, ma anche la messa a punto di […]


Leggi articolo precedente:
Trasportounito: Troppi incidenti, ma “non criminalizziamo l’autotrasporto”

GENOVA – Ieri un altro grave incidente stradale ha visto come protagonista un mezzo pesante sulla A10, dove un tir si...

Chiudi