lorenziniterminal
grimaldi
Riciclaggio navi: Finanziamenti UE per i cantieri in elenco?

Riciclaggio navi: Finanziamenti UE per i cantieri in elenco?

BRUXELLES -Il 6 novembre, il parlamento europeo, Commissione Ambiente, Salute Pubblica e Sicurezza Alimentare, si riuniŕa per valutare l'introduzione di uno strumento di finanziamento che potrebbe facilitare la sicurezza in ambito di riciclaggio navale.
Entro il 31 dicembre 2018, le navi battenti bandiera UE potranno essere 
smantellate solamente nei cantieri registrati nell'elenco europeo che identifica le strutture certificate all'attivitá di riciclaggio navi.
Per evitare che le navi cambino bandiera, extra UE, al fine di essere smantellate in cantieri non inclusi nell'elenco dell'Unione Europea, la commissione pensa di introdurre  uno strumento finanziario per ridurre il divario di profitto tra lo smantellamento navale nei cantieri non in elenco  e lo smantellamento nei cantieri contenuti nell'elenco europeo.

Post correlati

Livorno: Collegamento ferroviario porto-interporto, firmato l’accordo – Scavalco ferroviario

Porto Livorno, la firma per lo scavalco ferroviario. Ora rapido avvio dei lavori LIVORNO – Intervenuto  alla firma per la […]

Tirrenica e Darsena Europa all’attenzione di Toninelli, presto un Tavolo a Roma

Il presidente CCIAA Livorno e Grosseto, Riccardo Breda e il vice presidente, Alberto Ricci, incontrano a margine di Espo Conference […]

Espo Conference, Cambiamenti in atto e impatto sulla portualità

LIVORNO – Partita ieri a Livorno nella cornice del teatro Goldoni, la Espo Conference il conclave dei porti europei che […]


Leggi articolo precedente:
Grimaldi-Minoan Lines esce da Hellenic e cede ad Attica

NAPOLI - Grimaldi esce dalla partita per l'acquisizione della maggioranza di Hellenic Seaways a un paio di mesi dall'accordo tra Piraeus...

Chiudi