Regione Toscana: 3,85 mln al trasporto pubblico locale

Regione Toscana: 3,85 mln al trasporto pubblico locale

FIRENZE - Con un contributo straordinario di quasi 3,65 milioni di euro, la Regione integra le risorse già assegnate alle Province e ai Comuni per il trasporto pubblico locale al fine di dare risposte concrete ad alcune esigenze verificate per il  mantenimento del servizio fino a fine anno, in attesa dell'esito definitivo della gara a lotto unico regionale, 'congelata' dai ricorsi presentati dai contendenti e dalla recente sentenza del Consiglio di Stato che ha rimandato la questione alla Corte di Giustizia europea.
A deciderlo è stata la Giunta regionale, che ha approvato una delibera - proposta dall'assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli - con cui integra gli oltre 210 milioni di risorse già stanziate e in parte trasferite alle Province e ai Comuni per il 2017.
"La situazione di incertezza generata dai ricorsi sugli esiti della gara regionale per l'individuazione del futuro gestione del servizio di trasporto pubblico su gomma - spiega Ceccarelli - non consente agli utenti del trasporto pubblico di godere da subito della qualificazione del servizio che sarebbe conseguente alla firma del nuovo contratto di servizio. Con questo provvedimento, conseguente ad una attenta ricognizione compiuta dai competenti uffici regionali, cerchiamo però di dare risposta alle esigenze degli utenti, mettendo gli enti locali nella condizione di mantenere il servizio offerto e di far fronte alle urgenze che si sono manifestate".

Post correlati

Civitavecchia, polemiche e veleni per la vicenda Angie – Port Utilities

di Lucia Nappi CIVITAVECCHIA – La vicenda Angie – Port Utilities fa riferimento alla revoca e decadenza delle concessioni dei […]

Civitavecchia, di Majo: Vicenda Engie–Port Utilities «Nessuna pressione»

Vicenda Engie–Port Utilities, una nota del presidente dell’Authority laziale, Francesco Maria di Majo chiarisce le motivazioni per le quali sono […]

Circle sigla contratto con UE per studiare l’automazione trasporto merci e le applicazioni telematiche

GENOVA – L’automazione nel trasporto delle merci rappresenta già oggi una realtà ma lo sarà sempre più nel futuro tale […]


Leggi articolo precedente:
Livorno in attesa del Comitato di gestione e della Darsena Europa

di Lucia Nappi LIVORNO- “Qualcosa deve cambiare, ci vuole un segno di ripartenza, se non viene formato il Comitato di gestione e...

Chiudi