lorenziniterminal
grimaldi
Ocean Alliance tra i possibili acquirenti di OOCL

Spadoni

Ocean Alliance tra i possibili acquirenti di OOCL

LONDRA- Possibile vendita di OOCL (Orient Overseas Container Line ) il gigante della logistica integrata e dei trasporto integrati di containers, l'azienda con sede a Hong Kong, ha una rete che comprende Asia, Europa, Nord America e Australia. Gli ultimi "rumors" indicano i partner di Ocean Alliance, il raggruppamento di linee che comprende: CMA CGM, Cosco Group, e Evergreen Line, di cui anche fa parte anche la stessa Orient Overseas Container Line, come potenziali acquirenti. 

Post correlati

Ripartono le crociere in Andalusia – Il porto di Cadice accoglie la prima nave, è la Main Schiff 2

L’Andalusia riapre alle crociere –  La prima nave da crociere, la Mein Schiff 2, è attraccata, stamani nel porto di […]

CMA CGM lancia la nuova “firma” Better Ways – Saadé: «Un commercio più equo rispettoso dell’uomo e del pianeta»

MARSIGLIA – “BETTER WAYS, a new era, a new immage” – E’ la nuova “firma” lanciata stamani dal Gruppo francese […]

Alis riparte a Sorrento con la tre giorni di confronti su Green e Blue Economy, 1- 3 luglio

La tre giorni di ALIS a Sorrento, 1-3 luglio, l’evento su Green e Blue Economy per la ripartenza.  Conferenze ed […]


Leggi articolo precedente:
Boskalis si aggiudica la progettazione del porto di Duqm in Oman – 480 mln di euro

La società olandese Royal Boskalis Westminster N.V., specializzata in dragaggio, ha ricevuto la lettera di intenti per l'aggiudicazione del contratto per...

Chiudi