lorenziniterminal
grimaldi
Ocean Alliance tra i possibili acquirenti di OOCL

Ocean Alliance tra i possibili acquirenti di OOCL

LONDRA- Possibile vendita di OOCL (Orient Overseas Container Line ) il gigante della logistica integrata e dei trasporto integrati di containers, l'azienda con sede a Hong Kong, ha una rete che comprende Asia, Europa, Nord America e Australia. Gli ultimi "rumors" indicano i partner di Ocean Alliance, il raggruppamento di linee che comprende: CMA CGM, Cosco Group, e Evergreen Line, di cui anche fa parte anche la stessa Orient Overseas Container Line, come potenziali acquirenti. 

Post correlati

Porto di Olbia, il Tar dà ragione all’Authority e respinge l’impugnazione di Sinergest

CAGLIARI – Non c’è stata alcuna violazione, da parte dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna, nella procedura di […]

Su Costa Smeralda le nuove crociere brevi a partire dal 3 dicembre

La compagnia Costa Crociere lancia le mini vacanze di quattro giorni a bordo di Costa Smeralda, a partire dal 3 […]

Cambio equipaggi, lo shipping globale chiede a Jeff Bezos una posizione

BRUXELLES – Cambio equipaggi, ancora 400 mila marittimi bloccati in mare – Le quattro organizzazioni globali dell’industria dello shipping internazionale […]


Leggi articolo precedente:
Boskalis si aggiudica la progettazione del porto di Duqm in Oman – 480 mln di euro

La società olandese Royal Boskalis Westminster N.V., specializzata in dragaggio, ha ricevuto la lettera di intenti per l'aggiudicazione del contratto per...

Chiudi