lorenziniterminal
grimaldi
Focus > Industria marittima, ritratto dello stabilimento Solvay /Seminario Propeller Club Livorno

Spadoni

Industria marittima, ritratto dello stabilimento Solvay /Seminario Propeller Club Livorno

LIVORNO - Stasera nel salotto del Propeller Club Port of Leghorn, prosegue la serie degli incontri dedicati all’industria marittima. La maggior conoscenza delle strutture e delle realtà del territorio è infatti tra le missioni del Propeller nel suo ruolo di promozione dell’economia del mare.
 
Ritratto dello Stabilimento Solvay di Livorno ( al femminile) “ questo il titolo dell’incontro che vedrà proprio come protagonista l’ing Maria Cleofe Volpe, in qualità di direttrice dello stabilimento di Livorno della Solvay, la quale farà un quadro delle attività del gruppo belga in Italia e delle funzioni dell’impianto sito in via Leonardo Da Vinci, nell’area ex Rhodia. Solvay è presente dagli anni Cinquanta sulle banchine livornesi, dapprima tramite Rhône-Poulenc, e dal 2011 direttamente col marchio Solvay.
 “Il curriculum dell’Ing. Volpe, che vede esperienza internazionale, europea e persino un dottorato nella ricerca chimica– spiega la presidente Propeller Maria Gloria Giani Pollastrini – mi ha invogliato ad invitarla per meglio conoscere la realtà di una azienda che è stata antesignana nell’investire in Toscana e lo è oggi nel valorizzare le professionalità al femminile ”.
 
L’incontro si terrà lunedì 26 febbraio alle ore 19 nei locali dello Yacht Club Livorno (g.c.), Spianata del Molo Mediceo 21

Post correlati

Assarmatori, Messina: Plauso per la costituzione del Tavolo su “Sistema Marittimo Portuale”

Stefano Messina nella Consulta per le politiche delle infrastrutture e della mobilità sostenibili – “Mi pare che si sia partiti […]

Guardia Costiera, operazione ambientale “Onda Blu” – I risultati di Veneto e Liguria

L’operazione ambientale “Onda Blu”, condotta dalla Guardia Costiera su tutto il territorio nazionale, in un mese di attività  ha portato […]

Digitalizzazione delle procedure doganali nel porto di Ancona per la gestione del traffico traghetti

Progetto per la digitalizzazione delle procedure doganali nel porto di Ancona, nato dalla collaborazione con ADM e Guardia di Finanza, […]


Leggi articolo precedente:
Guardia costiera di Livorno soccorre surfista nelle acque antistanti Calambrone

LIVORNO - Soccorso surfista di nazionalità egiziana nelle acque davanti alla foce del Calambrone. Ha chiamato la sala operativa della Guardia costiera...

Chiudi