Focus > Formazione e ruolo dei sistemi portuali/Convegno a Livorno

Formazione e ruolo dei sistemi portuali/Convegno a Livorno

L’iniziativa targata Port Authority: 1 marzo, in Fortezza Vecchia, a partire dalle 9.30 Un Convegno dedicato alla formazione e al ruolo dei sistemi portuali . Prevista la presenza del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti
 
LIVORNO - Valorizzare il Sistema Porto e focalizzare l’attenzione sul ruolo della formazione in un sistema di relazioni industriali. Sono questi gli obiettivi che l’Autorità di Sistema Portuale si è prefissata di raggiungere con un convegno che il prossimo primo marzo, dalle 9.30 alle 16.30, radunerà nella Sala Ferretti della Fortezza Vecchia, operatori portuali, esperti di logistica e alti rappresentanti delle istituzioni regionali e nazionali.
 
Ad aprire i lavori sarà il presidente dell’Authority, Stefano Corsini. Prevista la presenza del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, cui spetteranno le conclusioni. All’evento parteciperanno, tra gli altri, anche l’assessore regionale all’istruzione, Cristina Grieco, il comandante della Capitaneria di Porto, Giuseppe Tarzia, e il comandante dell’Accademia Navale, Pierpaolo Ribuffo.
 
Dopo gli interventi introduttivi, seguiranno due tavole rotonde che coinvolgeranno associazioni di categoria, imprese e terminal portuali, istituti scolastici da Livorno e Piombino e l’Università di Pisa.

Post correlati

Sciopero autotrasporto a Genova, nessuna revoca

GENOVA – Da domani fino al al 14 luglio entrerà in atto il fermo dell’autotrasporto nei servizi al porto di […]

Piloti di porto, Bellomo: La nostra professionalità minata dal nuovo Regolamento

ROMA – Primo duro colpo allo status-quo del pilota. Bellomo: «Sulle Linee guida terremo la barra dritta» I timori dell’Unione Piloti […]

Federagenti conferma alla presidenza Gian Enzo Duci

Porto Cervo – L’assemblea annua di Federagenti, la federazione tra le associazioni degli agenti e mediatori marittimi italiani, che si […]


Leggi articolo precedente:
Napoli: Deposito di stoccaggio GNL, presentate 17 domande

NAPOLI- Allo scadere del termine previsto, entro la mezzanotte del 26 febbraio, sono state 17 le manifestazioni di interesse pervenute...

Chiudi