Livorno, MSC si trasferisce dal TDT al Terminal Lorenzini

LIVORNO Dal prossimo gennaio le navi MSC che fanno capo al Terminal Darsena Toscana (una nave alla settimana per il collegamento col Sud America) si trasferiranno al Terminal Lorenzini & C. La notizia che da qualche giorno circolava negli ambienti dello shipping livornese ci è stata confermata da Daniele Grifoni che insieme ad Enio Lorenzini è alla guida del Terminal Lorenzini & C.

Si tratta di una decisione che fa seguito all’ingresso di MSC nell’azionariato di Lorenzini & C operazione avvenuta nel luglio 2014. Questa operazione ricorda una decisione simile presa da un altro armamento, la compagnia Hamburg Sud che nel 2012 si trasferì dal Terminal Lorenzini & C al TDT con una dote di 44 mila container all’anno.

Daniele Grifoni da noi interpellato ha dichiarato che “si tratta di una decisione dell’armatore di MSC, è difficile commentare le decisioni armatoriali perché rappresentando di fatto la committenza non siamo noi nella posizione di fare alcun commento in merito a qualsiasi loro decisione. Comunque – ha concluso – ci troveranno pronti”.


Leggi articolo precedente:
Il futuro? “Accordi con i porti del Nord Europa”/INTERVISTA

II° PARTE -INTERVISTA A GIULIANO GALLANTI  dal 2011 alla guida del porto di Livorno, adesso in scadenza di mandato, le...

Chiudi